skip to Main Content

Cos’è la massoterapia?

La massoterapia è il massaggio terapeutico dei muscoli e dei tessuti connettivali, eseguito generalmente con le mani (massaggio manuale).

La massoterapia comprende varie tecniche di massaggio, aventi lo scopo di promuovere la salute e il benessere di diversi apparati del corpo umano, tra cui principalmente l’apparato muscolo-scheletrico.

Sui tessuti ed organi, sui quali viene eseguito, il massaggio o le terapie manuali provocano azioni dirette o meccaniche, cioè locali, e azioni indirette o riflesse, cioè generali.

Tali azioni sono il derivato dei trattamenti manuali e sovente sono il risultato di un connubio di fattori fisici, fisiologici e psicologici.

Dal punto di vista meccanico l’azione del massaggio consiste principalmente nell’ allontanare dai tessuti i detriti delle cellule epidermiche in desquamazione, gli essudati e gli stravasi, restituendo alla cute la propria morbidezza.

Gli effetti indiretti o dinamici delle terapie manuali, sono di natura strettamente fisiologica e si manifestano attivando in modo evidente, la circolazione sanguigna e linfatica cutanea, stimolando conseguentemente la fagocitosi, elevando la temperatura locale, ed infine, con una particolare azione sulle terminazioni nervose della pelle, si esplicano con l’anestesia dei filetti sensitivi e con l’eccitamento di quelli motori, vasomotori e trofici.

Il massaggio, aiutando l’afflusso venoso, aumenta il flusso linfatico e consente la riduzione sollecita di alcuni tipi di edema, di trasudati, di stasi venose periferiche da immobilizzazione, post-traumatiche e da fatica sportiva.

L’ azione del massaggio, dal contatto cutaneo, trasmette i suoi effetti al sistema circolatorio e nervoso, ai muscoli e agli organi interni con benefici settoriali ed organici su svariate patologie quali:

Patologie circolatorie e linfatiche
Patologie algiche in genere
Contratture muscolari
Affaticamento
Stress
Nevralgie
Back To Top
Message Us on WhatsApp